Farmacia Incurabili

 

FARMACIA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annessa all’Ospedale di Santa Maria del Popolo degli Incurabili, aperta da uno scalone a tenaglia settecentesco, vi è la storica FARMACIA del 1700, nata grazie ad un lascito del reggente della struttura Antonio Maggioccia. Essa sostituisce l’antica spezieria cinquecentesca e si articola in un salone e una piccola sala laboratorio, arredati con stigli di noce elegantemente intarsiati, ornati di capitelli e cimose… una vera meraviglia.
Luogo simbolico e ricco di “richiami alla Massoneria”.

Nelle sale successive invece nasce un “piccolo luogo per esposizione” in cui sono conservate le varie opere provenienti da diverse chiese annesse all’Ospedale, alcune di queste restaurate. Nel Complesso dell’Ospedale degli Incurabili inoltre visiteremo la Sala dedicata al Santo Giuseppe Moscati,che qui lavorò per anni, la Cappella Montaldo e i due Chiostri: il giardino dei semplici o chiostrino della spezieria e l’affrescato Chiostro di Santa Maria delle Grazie.

Infine il Museo delle arti mediche, con la raccolta di strumentazioni ed immagini, opere e testi dell’Arte della Medicina; la visita avrà una contestualizzazione sul territorio, arricchita con storie e leggende dei luoghi.

 
scheletro museo